Le 5 bellissime spiagge della costa tirrenica. Quali sono?

1 Condivisioni

La costa ovest della penisola italiana è attraversata da 5 regioni. Prima di addentrarci nell’articolo, proviamo a ricordare da sud a nord quali sono: Calabria, Campania, Lazio, Toscana e Liguria. Se (e solo se) le abbiamo indovinate tutte, allora significa che siamo pronti per partire alla scoperta delle 5 bellissime spiagge della costa tirrenica.

Le rive che indicheremo sono tutte rigorosamente spiagge libere. Per par condicio, ne individueremo una per ogni regione indicata. Allacciate le cinture!

Spiaggia del Convento

Questo è il lido selezionato per la Calabria nella classifica delle cinque spiagge bellissime della costa tirrenica. La riva è dominata da una grande collina sulla quale si erge il Santuario di Santa Maria dell’isola, che conferisce il nome alla spiaggia.

L’arenile della spiaggia del Convento è una composizione di:

  • Ghiaia
  • Sabbia fine e bianca

Le peculiarità che caratterizzano il lido, però, sono i fondali molto profondi. Proprio per questa loro particolarità, infatti, sono l’ideale per praticare sport acquatici come snorkeling e immersioni subacquee. Queste, in particolare, presso i Missaggi, i due massi rocciosi che fanno da crinale tra la spiaggia del Convento e la vicina spiaggia di Linguata.

Baia del Buondormire

Spostandoci con la nostra auto verso nord, la bussola del capitan Jack Sparrow ci porterà su un altro bellissimo Golfo: il Golfo di Napoli. Nella provincia di Salerno, infatti, possiamo scovare la Baia del Buondormire, in Cilento.

Per arrivarci, oltre ad armarci dell’originale bussola, dovremmo improvvisarci capitani della Perla Nera e giungervi attraverso un’imbarcazione.

Qui, all’ingresso della Baia, potremmo ammirare stupiti il teatro che la natura ha scolpito nel corso del tempo. Soltanto dopo, infine, potremo goderci un bagno nelle acque cristalline e crogiolarci al sole su una sottile sabbia dorata.

Grotte di Nerone, Tor Caldara e Spiaggia dei Gigli

Nella regione successiva troviamo la capitale dell’impero romano. Il fascino della città eterna, infatti, non ci ha lasciato indifferenti nella scelta delle bellissime spiagge tirreniche. A tal proposito, eccoci alle Grotte di Nerone, nella riserva naturale Tor Caldare.

In questa riva potremmo ammirare la convivenza tra cultura e un paesaggio naturalistico invidiabile. Di particolare interesse sono:

  • I ruderi della villa dell’imperatore Nerone;
  • Le alte scogliere;
  • L’acqua trasparente.

Compreso nel panorama di questa spiaggia laziale, a fare capolino dall’alto c’è l’antico faro che illumina anche i baci che vogliono rimanere nascosti.

Spiaggia delle Rocchette

Siamo giunti ora nella provincia di Grosseto. In particolare, ci troviamo nei pressi di un piccolo borghetto medievale chiamato Castiglione della Pescaia.

Qui, una volta attraversata la pineta, giungeremo alla spiaggia delle Rocchette. Il lido è stato premiato con le 5 vele di Legambiente, riconoscimento che evidenzia e combina la qualità dell’ambiente con la qualità turistica di questa spiaggia toscana.

L’arenile si trova sul litorale tirrenico, di fronte alle isole dell’arcipelago toscano. A far la vedetta, al posto del faro delle Grotte di Nerone, c’è la rocca. La sentinella del nostro divertimento e del relax.

Cinque terre

Con la Liguria, bisogna prestare particolare attenzione. Basta un passo falso, infatti, per finire sul mar Ligure.

Saremo sinceri, abbiamo provato a cercare alternative valide ma d’altronde, la corona per le spiagge bellissime tirreniche della Liguria è ancora di proprietà del Parco Nazionale delle Cinque Terre. Si tratta di 5 piccoli antichi villaggi di pescatori, resi caratteristici dall’ingrediente regionale per eccellenza, il pesto, e le case colorate.

Le cinque piccole località sono collegate tramite un percorso escursionistico lungo la costa, tramite la ferrovia e anche via mare.

Un gioello del Patrimonio dell’Unesco. Con la focaccia, i gabbiani e la giusta compagnia il panorama del tramonto alle cinque terre vi regalerà dei momenti indimenticabili.

Il nostro viaggio tra le 5 spiagge bellissime della costa tirrenica a bordo dell’improvvisata Perla Nera finisce qui. Noi rimaniamo in attesa di una nuova avventura sul versante adriatico. Probabilmente ci saranno sfuggite numerose spiagge, alcune magari famose, altre più nascoste. Però, se volete indicarci qualche posto degno di nota potete farcelo sapere qui. Chissà che diventi il prossimo articolo del Kappuccio.


Nel caso voleste passare l’estate a recuperare il sole e l’acqua persi durante i mesi scorsi, invece, potete optare per scegliere il luogo migliore per “Dove fare un bagno in Italia: i 20 posti più belli secondo Kappuccio”.

Vi ricordiamo di seguire @Kappuccio su Instagram, su Facebook e iscrivervi alla nostra newsletter per rimanere aggiornati sulle cose più belle da fare fuori e dentro l’Italia!

💬 Vuoi scoprire i posti più particolari di tutta Italia?Iscriviti alla nostra newsletter mensile! Mandiamo sempre solo le attività più interessanti.
1 Condivisioni

Simone Bassani

Potrebbe piacerti...

Che ne pensi?

Vogliamo che tu faccia parte del nostro movimento.Crediamo che l'Italia sia il paese più bello al mondo.

E con la nostra newsletter mensile (sì, solo una volta al mese) condividiamo con te gli ultimi articoli, notizie, e cose da fare in Italia, tutto esclusivo e fatto in casa. 😉

Ti aspettiamo dall'altra parte!

Crediamo che l'Italia sia il paese più bello al mondo, per questo vogliamo scoprirlo fino in fondo.

Il mondo sarà pieno di meraviglia, ma l'Italia ne avrà sempre di più. Vogliamo scoprirle tutte e condividerle con te, e se le vuoi ricevere via mail una volta al mese, sai cosa fare! 👇🏼