5 piatti italiani all’estero, che di italiano non hanno nulla

1 Condivisioni

I piatti italiani all’estero sono come un incubo che ci rivisita ogni tanto, per ricordarci che esistono…

Vi è mai capitato di andare in un ristorante, in un bar, o magari anche in un supermercato, mentre eravate fuori dall’Italia, e vedervi proporre delle specialità italiane che di italiano, però, non avevano niente?

Sappiate che non siete gli unici! I piatti “italiani” all’estero fanno spesso scalpore, ma quanti si possono definire realmente tali?

Escludendo la nostra benamata pizza che, si sa, mangiarla all’estero è sempre un rischio, e le rivisitazioni della fantomatica “pasta Alfredo”, ci sono altri piatti e preparazioni che spesso vengono spacciate per italiane quando di italiano non hanno nemmeno l’ombra. E noi di Kappuccio siamo qui per denunciarli.

1. La “carbonara”

Piatti italiani all'estero
Credits: @akosirho1986

Nazione che vai, carbonara che trovi.
Già… eppure di carbonara dovrebbe essercene soltanto una, quella vera romana de Roma, ma purtroppo così non è.
Con la panna, con la cipolla, guarnite con manciate di prezzemolo, le varianti sono infinite. In Spagna potreste persino trovarla con prosciutto al posto del guanciale, mentre in Asia è un classico aggiungere i gamberi o i funghi.

Insomma, all’estero spesso e volentieri la carbonara, di italiano ha solo il nome.

2. Garlic Bread

Pane all'aglio italiano?
Credits: @foodaholicgirish

Questo è un piatto che noi italiani pensiamo sia tipico inglese, mentre gli inglesi pensano che la ricetta sia italianissima.
Non troviamo forse il pane al burro, aglio ed erbe, su tutte le tavole italiane? Kappuccio ha qualche dubbio in merito.

Il garlic bread, infatti, si discosta dalle solite bruschette italiane (su cui alcuni sfregano un po’ di aglio fresco o versano dell’olio all’aglio). Qui parliamo di un pane, simil ciabatta, che viene intagliato e condito con un mix di burro fuso, erbe aromatiche essiccate e aglio finemente tritato, prima di essere ripassato in forno per una ventina di minuti.
Per quanto non ci sembri una ricetta così malvagia (per chi ama l’aglio per lo meno), questo garlic bread di italiano non ha decisamente nulla.

3. Chicken Parmigiana

Parmigiana di pollo
Credits: @erinliveswhole

Tra i piatti italiani all’estero totalmente travisati, troviamo lei: sua maestà la parmigiana. Ma, non la nostra classica parmigiana di melanzane… no, in America c’è la chicken parmigiana, ovvero la parmigiana DI POLLO!

Di cosa si tratta? In pratica di petti di pollo impanati e fritti, disposti in una teglia da forno e ricoperti dalla famosa marinara sauce (o anche semplicemente da salsa di pomodoro con aggiunta di aglio in polvere) e da uno strato abbondante di parmigiano o fette di provolone. Il tutto viene poi passato in forno per qualche minuto per far sciogliere il formaggio e servito con vari contorni, spesso persino con la pasta.

Non so voi, ma una parmigiana così in Italia per noi non si è mai vista.
Le nonne siciliane inizierebbero a rincorrere col mestolo di legno chiunque gliela proponga.

4. Italian dressing sauce

piatti italiani estero
Credits: @ferremarketpf

All’estero, i finti piatti italiani non si trovano solo in tavole calde e ristoranti, ma anche (e sopratutto) al supermercato. Tralasciando tutti i prodotti falsamente etichettati come IGP o “Made in Italy”, ci sono diversi marchi che spacciano piatti pre-confezionati o salse, di dubbio gusto, per italiane.

Ne è un esempio questa “famosa” italian dressing sauce. Sono numerosi i marchi che la producono, ma, tra tutte, le più “famose” sono quelle della Kraft e della Olive Garden.
In realtà non si capisce bene quale sia la ricetta “originale” in quanto ne esistono diverse varianti, ma solitamente si tratta di un mix di olio (di solito di oliva, ma anche di avocado), aceto di qualsiasi genere, aglio e cipolla in polvere, erbe aromatiche secche (basilico e origano in particolare), sale, pepe, succo di limone e latte o formaggio. Altre versioni contengono persino peperoni, peperoncino, mostarda e/o pomodoro.

Cosa abbia di italiano questo fantomatico condimento, non ci è dato saperlo.

5. Italian mac & cheese

Maccheroni al formaggio
Credits: @macgasm

Un ultimo piatto che all’estero spacciano per italiano è per assurdo uno che noi italiani reputiamo super americano: i maccheroni al formaggio. Mac & cheese è un classico negli USA, un piatto spesso pre-confezionato e usato quando non si sa cosa cucinare (o, semplicemente, non si ha voglia di farlo). Tuttavia, molte famiglie preparano anche in casa teglie di questi maccheroni al formaggio, a volte usando tipi diversi di pasta.

piatti italiani all'estero
Credits: @gsdreams

Il paradosso è che gli americani credono che la ricetta originale sia tutta italiana, mentre per noi italiani è un 100% “Made in USA”.


Bene, ecco che abbiamo smascherato tutti questi piatti che ingannano le persone all’estero, ma che a noi non ingannerebbero mai e poi mai.

Vi potrebbe piacere…

Vi ricordiamo di seguire @Kappuccio su Instagram e su Facebook per rimanere aggiornati sulle cose più belle da fare fuori e dentro l’Italia!

💬 Vuoi scoprire i posti più particolari di tutta Italia?Iscriviti alla nostra newsletter mensile! Mandiamo sempre solo le attività più interessanti.
1 Condivisioni

Carolina Marino

Potrebbe piacerti...

Che ne pensi?

Vogliamo che tu faccia parte del nostro movimento.Crediamo che l'Italia sia il paese più bello al mondo.

E con la nostra newsletter mensile (sì, solo una volta al mese) condividiamo con te gli ultimi articoli, notizie, e cose da fare in Italia, tutto esclusivo e fatto in casa. 😉

Ti aspettiamo dall'altra parte!

Crediamo che l'Italia sia il paese più bello al mondo, per questo vogliamo scoprirlo fino in fondo.

Il mondo sarà pieno di meraviglia, ma l'Italia ne avrà sempre di più. Vogliamo scoprirle tutte e condividerle con te, e se le vuoi ricevere via mail una volta al mese, sai cosa fare! 👇🏼