Vi siete mai chiesti a quanto può ammontare il valore della Venere di Botticelli? Noi sì, e abbiamo provato a fare alcune stime.

Prima però, iniziamo con una breve introduzione. La Nascita di Venere è considerata una vera e propria icona del Rinascimento italiano, talvolta vista simbolo dell’arte fiorentina. La Nascita di Venere è da sempre considerata l’ideale di bellezza femminile nell’arte, così come il David è considerato il canone di bellezza maschile.

La composizione raffigura l’approdo sull’isola di Cipro della dea dell’amore e della bellezza, nata dalla spuma del mare e sospinta da Zefiro. Il tema del dipinto, forse suggerito dal poeta italiano Agnolo Poliziano, celebra Venere come simbolo di amore e bellezza.

Botticelli, uno degli artisti più iconici del Rinascimento, si ispira alle statue classiche per dipingere il quadro, lo si capisce dall’atteggiamento pudico di Venere, che copre la nudità con i lunghi capelli biondi, i cui riflessi di luce sono ottenuti tramite l’applicazione di oro.

Arriviamo al punto. Quanto vale quest’opera d’arte?

È molto difficile tradurre in termini economici un simile dipinto. Per prima cosa bisogna indagare su quali siano le quotazioni sul mercato delle rarissime apparizioni dei dipinti autentici di Botticelli. E ve lo dico io, sono decisamente molto alte!

Primo caso: Studio per una seduta di San Giuseppe

botticelli

Un rarissimo disegno di Sandro Botticelli – 129×124 millimetri – battuto all’asta da Sotheby’s – nel 2014, con una stima base compresa tra il milione e il milione e mezzo di sterline. L’opera raffigura San Giuseppe e sarebbe il disegno preparatorio de La Natività Adorante con San Giovanni Battista, conservata a Buscot Park.

Secondo caso: uno degli ultimi ritratti

Foto: Trinity Fine Art

L’ultimo ritratto di Sandro Botticelli, raffigurante Michele Marullo Tarcaniota e appartenente ad una collezione privata spagnola, è stato venduto per 30 milioni. La vendita è stata affidata alla galleria Trinity Fine Art, specializzata in scultura europea, opere d’arte, disegni e dipinti del XV-XIX secolo.

Terzo caso: il giovane

Ritratto di giovane, mai autenticato come opera di Botticelli, è stato venduto per 7.5 milioni di dollari a Luglio 2019. Foto: Schuler via Art Newspaper

Ritratto di Giovane, detto “secondo lo stile di Botticelli”, è stato venduto all’asta per 7,5 milioni di dollari all’inizio di questa estate. Ha superato così di oltre 900 volte la sua stima iniziale di 5.000 – 7.000 dollari!

Quarto caso: la Madonna con bambino

Madonna con Bambino e il giovane San Giovanni Battista ha raggiunto il record di 10.8 milioni di dollari da Christie's nel 2013. Foto: Christie's

La Madonna con Bambino e il giovane San Giovanni Battista, è stato venduto per 10,8 milioni di dollari, battuto da Christie’s nel 2013.

Fun fact: Questo quadro è soprannominato la Madonna Rockefeller poiché di proprietà della famiglia Rockefeller dal 1931 al 1981!

Torniamo alla nostra Venere

Stiamo parlando di uno dei dipinti più famosi e ammirati del mondo, dalle dimensioni non ridotte, che attrae milioni di turisti all’anno che si recano agli Uffizi apposta per vederlo. Sebbene impossibile da valutare, potrebbe arrivare anche superare il miliardo di euro.

Per arrivare a questa stima basta pensare alla Natività Mistica di Botticelli. Un quadro decisamente meno famoso della Nascita di Venere, che è stata assicurata per 35 milioni di sterline, oltre 55 milioni di euro. Il valore assicurativo è stato chiesto e ottenuto dalla National Gallery di Londra per dare l’opera per un’esposizione dedicata al pittore nel 2004.

È decisamente una cifra approssimativa, dato che non abbiamo traccia di assicurazioni passate. La valutazione si può fare, come abbiamo fatto, paragonando i valori di altri quadri del pittore rinascimentale Sandro Botticelli.

Tanto, siamo sicuri che non sia in vendita… (e per fortuna)!

Se ti è piaciuto questo articolo, puoi leggere il nostro articolo su altri 5 capolavori dal valore inestimabile che si possono vedere solo in Italia o visitare la nostra categoria sulla Cultura!

Vi ricordiamo di seguire @Kappuccio su Instagram, su Facebook e iscrivervi alla nostra newsletter per rimanere aggiornati sulle cose più belle da fare fuori e dentro l’Italia!

💬 Vuoi scoprire i posti più particolari di tutta Italia?Iscriviti alla nostra newsletter mensile! Mandiamo sempre solo le attività più interessanti.
24 Condivisioni