State pensando a una vacanza, speciale, all’insegna della cultura, dove incontrerete persone interessanti e che vi amplierà gli orizzonti?

Il Medio Oriente, anche se non associato a una destinazione di vacanza, con l’eccezione di Dubai, è pieno di sorprese. Una di queste è Beirut, capitale del Libano, terra dei cedri.

State pensando di organizzare questo viaggio, e non sapete da dove iniziare?

Vogliamo raccontarvi il perché dovete visitare Beirut almeno una volta nella vita. E per farlo, ci siamo fatti aiutare da una ragazza del posto.


Beirut, rappresentata come campo di guerra, è una città incompresa.

Beirut, capitale del Libano, è dove il Mediterraneo incontra il Medio Oriente e dove l’Est incontra l’Ovest.

Beirut, città antica eppure moderna, caotica eppure bella; è il vibrante, colorato, affollato ed energetico cuore del Libano.

E sì, è sicura da visitare.

cosa vedere in Libano
Cheese! | Foto di Mélissa Hashem per Kappuccio

Una città multiculturale

Beirut è una delle città più multiculturali al mondo, e questo si riflette nella sua cucina, nella sua architettura, nella sue tradizioni e nel suo tipico stile di vita.

cosa vedere in Libano
Una strada di Gemmayzeh | Foto di Melissa Hashem per Kappuccio

Mentre camminate nelle strade di questa città, nei suoi carismatici e autentici vecchi edifici e nelle sue case, noterete influenze sia francesi che ottomane, così come le cicatrici della guerra civile, che ebbe luogo circa 30 anni fa, impregnata in alcuni dei suoi muri.

Ogni quartiere a Beirut, che sia Gemmayzeh, Downtown o Hamra, ha un’atmosfera diversa l’uno dall’altro, così tanto che vi sembrerà di muovervi in città diverse piuttosto che quartieri.

cosa vedere in Libano
I giardini di Donna Maria Sursock a Sawfar | Foto di Mélissa Hashem per Kappuccio

Potete passare da una passeggiata sulla famosa Corniche, fiancheggiata da edifici moderni, a una camminata nei vecchi quartieri riempiti da macchine vintage e vecchie (e a volte abbandonate) case.

La diversità e la prossimità

In inverno, potrete osservare la neve che copre le cime delle montagne da alcuni punti della città, poiché il Libano è un paese piccolo dove le montagne sono vicine al mare (si dice che si possa sciare la mattina e farsi un tuffo in mare la sera, talmente sono vicini).

cosa vedere in Libano
Una cartolina da Bcharre, a qualche ora da Beirut | Foto di Melissa Hashem per Kappuccio

Ma la diversità a Beirut (e in tutto il paese in generale), non è solo influenzata da culture esterne, ma anche dalle proprie comunità.

cosa vedere in Libano
Un cat café a Gemmayzeh | Foto di Mélissa Hacsem per Kappuccio

Il Libano è casa di molte religioni e comunità che coesistono da tanti anni.

Città che ci insegna la coesistenza

Nel centro città di Beirut, infatti, vedrete la famosa cattedrale di Saint George e la moschea di Mohammed Al-Amin, che sorgono l’una accanto all’altra, come simbolo di coesistenza e armonia.

cosa vedere in Libano
Downtown Beirut | Foto di Mélissa Hashem per Kappuccio

Solo persone accoglienti

Il Libano è anche casa di alcuni delle persone più amichevoli al mondo.

La gente vi saluterà con un sorriso e vi offrirà caffè e a volte anche del cibo, senza conoscervi. Le persone sono conosciute per la loro amichevolezza, ospitalità e il loro modo unico di salutare e rendere il benvenuto ogni visitatore che incontrano.

cosa vedere in Libano
Una riunione di famiglia a Mar Mikhail | Foto di Mélissa Hashem per Kappuccio

Se avrete l’esperienza unica di essere invitati ad una casa libanese, siate sicuri che sarete accolti con tanto tanto cibo.

I Libanesi potranno parlarvi di politica, raccontarvi le storie dei bei vecchi tempi, e vi porranno domande sul vostro paese. E non ci sarà barriera di lingua, poiché sono rinomati per sapere più lingue, tra cui francese, inglese e, ovviamente, l’arabo.

Nominata capitale del cibo nel 2016

Non potrete visitare Beirut senza provarne la cucina, e ovviamente, il cibo libanese tradizionale per eccellenza.

I piatti tradizionali sono tanto diversi quanto tutto il resto nella città.

cosa vedere in Libano
Una tavolata tipicamente libanese | Foto di Mélissa Hashem per Kappuccio

Classificata come una delle più deliziose e salutari cuisine del mondo, i piatti libanesi sono adatti alla dieta e i gusti di tutti, vegetariani e vegani inclusi.

cosa vedere in Libano
Mankoushe, la colazione dei campioni | Foto di Mélissa Hashem per Kappuccio

E ricordiamoci la vita notturna

E non dimentichiamoci della vita notturna di Beirut, la più famosa nella regione. Con discoteche ed eventi musicali, avrete differente opzioni per sperimentare le feste migliori di tutto il Medio Oriente.

Con questo speriamo di avervi tentati e di ispirarvi a visitare Beirut al più presto.

Bye habibi!

Se volete seguire me e le mie avventure mi trovate su instagram come @melissahashem!

Vi ricordiamo di seguire @Kappuccio su Instagram, su Facebook e iscrivervi alla nostra newsletter per rimanere aggiornati sulle cose più belle da fare fuori e dentro l’Italia!

Articolo scritto da Melissa Hashem.
Articolo tradotto dall’inglese da Giulia Zogheib.

💬 Vuoi scoprire i posti più particolari di tutta Italia?Iscriviti alla nostra newsletter mensile! Mandiamo sempre solo le attività più interessanti.
159 Condivisioni
Categories: Medio Oriente Viaggi